nws2_itahello
Bandi pubblici


nws2_itahello

22.10.2012 Chiarimenti sulla "Relazione ad hoc"

Con riferimento alla nota Prot. N. 20750/GFC/IT-SLO-07-13 dd. 18/10/2012, trasmessa ai beneficiari dei bandi pubblici n. 01/2009 e n. 02/2009 in data 18/10/2011 a mezzo e-mail, si specifica che nella “Relazione ad hoc” da presentare alla Struttura di controllo di primo livello competente entro il 31/10/2012, devono essere rendicontate spese per un importo minimo di € 4.000,00=( ) afferenti a tutte le categorie di spesa e non unicamente alle categorie BL4-Attrezzature e BL5-Investimenti infrastrutturali.

Si specifica, inoltre, che il periodo di riferimento indicato nella “Relazione ad-hoc” deve considerarsi dal giorno successivo al periodo di riferimento indicato nell’ultima Relazione del beneficiario presentata alle strutture di controllo di primo livello competenti, alla data del 31/10/2012 (es. nel caso in cui la data di conclusione del periodo di riferimento indicato nell’ultima relazione presentata sia il 31/07/2012, la data di inizio del periodo di riferimento della Relazione ad-hoc sarà il 01/08/2012).

La presentazione della “Relazione ad hoc” alla Struttura di controllo di primo livello competente è facoltativa.


beneficiari

Ai sensi dell’art. 7 del Regolamento (CE) n. 1828/2006 e a quanto stabilito nel European Transparency Initiative (COCOF 23 Aprile 2008), l’Autorità di Gestione del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2007–2013 pubblica ogni anno a febbraio l’elenco dei beneficiari, le denominazioni delle operazioni e l’importo del finanziamento pubblico destinato alle operazioni connesse.

Elenco dei beneficiari del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2007–2013

Ai sensi dell'articolo 115 del Regolamento (UE) n. 1303/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 dicembre 2013 , recante disposizioni comuni sul Fondo europeo di sviluppo regionale, sul Fondo sociale europeo, sul Fondo di coesione, sul Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale e sul Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca e disposizioni generali sul Fondo europeo di sviluppo regionale, sul Fondo sociale europeo, sul Fondo di coesione e sul Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca, e che abroga il regolamento (CE) n. 1083/2006 del Consiglio, si pubblica l'elenco anche nel forma di foglio elettronico.

Elenco aggiornato al 31/01/2016