projectsNew_itahello
Progetti 2007-2013


projectsNew_itahello
  • Titolo: SHARED CULTURE - Progetto strategico per la conoscenza e la fruibilità del patrimonio culturale condiviso

  • Asse prioritario di riferimento: 3. Integrazione sociale
  • Priorità delle attività: Bando pubblico per progetti strategici n. 01/2009 - 3

  • Codice/Acronimo: SHARED CULTURE
  • Beneficiario: Univerza na Primorskem, Znanstveno - raziskovalno središče Koper - Università del Litorale, Centro di ricerche scientifiche di Capodistria
  • Partner:
    Mestna občina Koper / Comune città di Capodistria
    Regione del Veneto - Unità complessa progetti strategici e politiche comunitarie
    Zavod za varstvo kulturne dediščine Slovenije
    Comunità autogestita della nazionalità italiana di Capodistria - Samoupravna skupnost italijanske narodnosti Koper
    Università Ca' Foscari Venezia - Centro Interdipartimentale IDEAS
    Università degli studi di Udine - Dipartimento di Storia e Tutela dei Beni Culturali

  • Descrizione:
    Il progetto strategico SHARED CULTURE, finanziato nell´ambito del Programma di Cooperazione Transfrontaliera Italia - Slovenia 2007–2013, dal Fondo europeo di sviluppo regionale e dai fondi nazionali, costituisce una risposta al pluriennale bisogno di una migliore riconoscibilità, valorizzazione e promozione del patrimonio culturale condiviso dell'area transfrontaliera italo - slovena,  che trae origine dalle comuni influenze storiche della Repubblica veneta e costituisce un elemento importante anche dell´identità nazionale slovena.

    Con la partecipazione dell’Università Ca' Foscari di Venezia, della Regione del Veneto, dell’Università degli Studi di Udine, dell'Istituto per i Beni Culturali di Slovenia, del Comune Città di Capodistria e della Comunità Autogestita della nazionalità italiana di Capodistria, nell’ambito del progetto SHARED CULTURE sarà studiato, professionalmente ristrutturato e presentato al pubblico il palazzo Bassegio - Borilnica nel centro storico di Capodistria.
    Il progetto prevede inoltre ricerche sul territorio della Regione del Veneto, in particolare nei siti archeologici di Altino e Concordia Sagittaria e Friuli Venezia Giulia.

    Uno degli obiettivi principali del progetto è la creazione del Centro interuniversitario per il patrimonio storico-culturale veneto, che avrà sede nel ristrutturato palazzo Baseggio - Borilnica. Esso costituirà un centro per lo studio e la documentazione della storia veneta e del patrimonio culturale all'interno della zona ammissibile con tecnologie moderne che contribuiranno alla sua protezione.
    I colleghi dell’Università di Venezia e Udine con i colleghi dell’Università del Litorale eseguiranno una selezione e digitalizzazione del materiale storico per le necessità del Centro interuniversitario.
    Tutti i risultati scientifici saranno presentati al pubblico attraverso eventi scientifici e popolari che si svolgeranno nel corso del progetto.

  • Web page progetto: http://-

  • Data d'inizio: ottobre 2009
  • Data di termine: dicembre 2014
  • Costo approvato: 2.957.533,29
  • Regioni: Gorizia, Trieste, Udine, Pordenone, Treviso, Venezia, Rovigo, Obalno-Kraška, Goriška, Primorsko-notranjska, Osrednjeslovenska
  • Tipologia progettuale: Bando pubblico per la presentazione di progetti strategici n. 01/2009

beneficiari

Ai sensi dell’art. 7 del Regolamento (CE) n. 1828/2006 e a quanto stabilito nel European Transparency Initiative (COCOF 23 Aprile 2008), l’Autorità di Gestione del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2007–2013 pubblica ogni anno a febbraio l’elenco dei beneficiari, le denominazioni delle operazioni e l’importo del finanziamento pubblico destinato alle operazioni connesse.

Elenco dei beneficiari del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2007–2013

Ai sensi dell'articolo 115 del Regolamento (UE) n. 1303/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 dicembre 2013 , recante disposizioni comuni sul Fondo europeo di sviluppo regionale, sul Fondo sociale europeo, sul Fondo di coesione, sul Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale e sul Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca e disposizioni generali sul Fondo europeo di sviluppo regionale, sul Fondo sociale europeo, sul Fondo di coesione e sul Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca, e che abroga il regolamento (CE) n. 1083/2006 del Consiglio, si pubblica l'elenco anche nel forma di foglio elettronico.

Elenco aggiornato al 31/01/2016