Agenda

GEO-PEDELANDO SUL CARSO CLASSICO

Nell'ambito della IX edizione della "Settimana del Pianeta Terra - L'Italia alla scoperta delle Geoscienze", festival scientifico che coinvolge tutta l'Italia (https://www.settimanaterra.org/) dal 3 al 10 ottobre, il Servizio Geologico della Regione Autonoma FVG con la collaborazione di Estplore Natura Divulgazione (www.estplore.it), organizza un week end di geo-pedalate alla scoperta del patrimonio geologico e dei geositi del Carso Classico.

 

Tre giornate di escursioni guidate a pedali, di livello turistico, co-finanziate nell’ambito del progetto GeoKarst (https://www.ita-slo.eu/it/geokarst) supportato dal Programma di Cooperazione Interreg V-A Italia-Slovenia dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, e gratuite per il pubblico. 

 

  • venerdì 8 ottobre pomeriggio: l'escursione di mezza giornata si svolgerà sul territorio compreso tra Santa Croce/Križ e Aurisina/Nabrežina e sui magnifici geositi presenti;
  • sabato 9 ottobre: l'escursione di giornata intera è transfrontaliera ed organizzata in collaborazione con il Comune di Sezana (Lead partner del progetto GeoKarst) e le guide di Bike Slovenia nel territorio compreso tra Basovizza/Bazovica, Val Rosandra/Dolina Glinščica, Lipizza/Lipica e Sezana/Sežana;
  • domenica 10 ottobre: la geo-pedalata di mezza giornata nel territorio di Prosecco/Prosek e Santa Croce/Križ permetterà di osservare dal Carso anche lo spettacolo di vele della Barcolana - la regata più grande del mondo.

 

SABATO 9/10 MATTINA & POMERIGGIO:

GEO-PEDALANDO ATTRAVERSO L’ASPIRANTE GEOPARCO TRANSFRONTALIERO DEL CARSO!

Un “museo vivente”, una valle profondamente incisa che racchiude elementi geologici e fenomeni geo-morfologici straordinari e un dedalo di tracciati per esplorarli con le due ruote accompagnati da guide esperte: questa la sintesi della ricca giornata transfrontaliera in bicicletta alla scoperta del futuro geoparco transfrontaliero del Carso Classico!

Se alla mattina non mancheranno di sorprenderci le peculiarità della Valle caratterizzata dal Torrente Rosandra, con la sua forra, i suoi calcari, le marne, le faglie e i suoi sorprendenti panorami geologici, al pomeriggio ci aspetta l’incontro con il “museo vivente del Carso” compreso tra Lipizza/Lipica e Sezana/Sežana, assieme alla guida di esperti locali per apprezzare il patrimonio geologico e culturale del Carso sloveno. Potete anche decidere da partire da Sežana e di fare il percorso inverso.

 

DETTAGLI TECNICI PER I PARTECIPANTI CHE PARTONO DA BASOVIZZA/BAZOVICA:

ORARIO: 08.30 -16.00 circa 

DIFFICOLTA’: turistica

SVILUPPO: 21 km (Italia) + 12 km (Slovenia)

DISLIVELLO: 350m D+ (Italia) + 100 m D+ (Slovenia)

RITROVO: Centro Didattico Naturalistico di Basovizza – centro visite del geoparco del Carso (punto Maps: https://goo.gl/maps/xznbBxtG4Gn4xBUQA)

ITINERARIO ITALIANO (guide Estplora): Basovizza/Bazovica – Bosco Bazzoni – San Lorenzo/Jezero – Hervati – Casello Modugno – Ciclabile Cottur – Draga – Confine di stato di Lipizza/Lipica 

PAUSA PRANZO: dalle 12 alle 13

ITINERARIO SLOVENO (guide Bike Slovenia): Confine di stato di Lipizza/Lipica  – Museo viente del Carso – Sežana (Centro di interpretazione della vegetazione del Carso) – Confine di stato di Lipizza/Lipica  Centro Didattico Naturalistico di Basovizza.

 

DETTAGLI TECNICI PER I PARTECIPANTI CHE PARTONO DA SEŽANA:

ORARIO: 08.30 -16.00 circa 

DIFFICOLTA’: turistica

SVILUPPO: 21 km (Italia) + 12 km (Slovenia)

DISLIVELLO: 350m D+ (Italia) + 100 m D+ (Slovenia)

RITROVO: Sežana – parcheggio vicino al cimitero (punto Maps: https://goo.gl/maps/BxWRuny3D1Nt3Mh58)

ITINERARIO SLOVENO (guide Bike Slovenia): Sežana (Centro di interpretazione della vegetazione del Carso) – Museo viente del Carso – Confine di stato di Lipizza/Lipica  

PAUSA PRANZO: dalle 12 alle 13

ITINERARIO ITALIANO (guide Estplora): Confine di stato di Lipizza/Lipica – Basovizza/Bazovica – Bosco Bazzoni – San Lorenzo/Jezero – Hervati – Casello Modugno – Ciclabile Cottur – Draga – Confine di stato di Lipizza/Lipica.

LINGUE: la visita sarà garantita in lingua italiana e slovena per tutto il percorso.

ATTREZZATURA: Mountain bike o trekking bike, e-mountain bike con pneumatici scolpiti e sospensioni (almeno) anteriori, caschetto obbligatorio, camera d’aria di ricambio, vestiario tecnico adeguato, luci (per il rientro e per le osservazioni delle grotte da esterno), sufficiente quantitativo di acqua e cibo.

PREZZO: escursione gratuita

INFO E PRENOTAZIONI: Il tour sarà condotto da guide naturalistiche e guide cicloturistiche ESTPLORE abilitate ed esperte in Italia e dai colleghi sloveni di Bike Slovenia oltre confine.

Il numero di partecipanti è limitato e per questo motivo è obbligatoria la prenotazione.

 

Per i partecipanti che partono da Basovizza/Bazovica:

Le iscrizioni saranno aperte fino al raggiungimento del numero massimo di posti disponibili scrivendo una mail a: [email protected]

INFORMAZIONI: +39 340 7634805 (Sara /italiano) - +39 348 794 2822 (Saimon /sloveno)

 

Per i partecipanti che partono da Sežana:

Le iscrizioni saranno aperte fino al raggiungimento del numero massimo di posti disponibili chiamando un numero di telefono +386 41 208 387 (Tomaž).

INFORMAZIONI: [email protected] / www.bikeslovenia.si.

 

OBBLIGHI E SICUREZZA: Con l’iscrizione il partecipante conferma di essere consapevole della complessità del tour e di soddisfare le condizioni sanitarie, fisiche e tecniche per una partecipazione sicura.

Il partecipante guida a proprio rischio e si obbliga a seguire scrupolosamente il codice della strada e le istruzioni e le decisioni delle guide.

In caso di maltempo, il tour verrà annullato e posticipato in accordo con gli enti organizzatori e tutti gli iscritti saranno avvisati.

Durante i tour è obbligo di ciascuno seguire le regole anti Covid-19 in materia di distanziamento sociale e igiene e indossare la mascherina ogni volta che non potrà essere garantita la distanza minima di sicurezza.

Per il tour transfrontaliero vige l’obbligo di Green Pass e per i partecipanti sloveni vige l’obbligo anche registrazione https://app.euplf.eu/#/ per entrare in Italia.

ORGANIZZATORI E SPONSOR: GEOKARST – PROGRAMMA DI COOPERAZIONE INTERREG V-A ITALIA-SLOVENIJA - Servizio geologico Regione Autonoma del Friuli Venezia Giulia - Comune di Sežana

PARTNER TECNICI: ESTPLORE Natura Divulgazione - Bike Slovenia

Agenda