FORTIS: È ora disponibile il piano d’azione per promuovere il dialogo istituzionale.

Notizie

Uno degli obiettivi del progetto FORTIS è quello di promuovere il dialogo istituzionale facilitando la conoscenza e lo scambio di buone pratiche relative alle differenti legislazioni in materia di motorizzazione civile. Dopo un anno intenso di incontri e scambi di informazioni tra i principali stakeholder italiani e sloveni, la Regione Autonoma Friuli-Venezia Giulia ha elaborato un piano d’azione per promuovere il dialogo istituzionale.

Il piano prevede l’istituzione di un comitato congiunto, la realizzazione di una piattaforma gestionale per delle risposte tempestive alle emergenze, il monitoraggio delle azioni/l’attivazione di una collaborazione per quanto riguarda il controllo del traffico di mezzi pesanti lungo il confine. Il Piano d’Azione si articola nelle seguenti fasi: analisi degli stakeholder per un loro effettivo coinvolgimento, definizione di un percorso comune e programmato per formulare un dialogo istituzionale tra Italia e Slovenia riguardante il campo della motorizzazione civile, supporto dei Project Partner (PP) per l’attuazione di un dialogo istituzionale tra le autorità italiane e slovene rispetto al passaggio di mezzi pesanti. 

D.3.1.2.6_FORTIS_FVG_ita.pdf
( 803 byte, pubblicato il 11 Maggio, 2021 - 15:34 )
Tools