Un’Europa più sociale

KAŠTellieri

Destinazione sostenibile culturale e turistica Terra transfrontaliera dei castellieri protostorici dell'Alto Adriatico
Durata
30
mesi
Inizio
Aprile 2024
Fine
Ottobre 2026
Partner
6
Budget totale
1.364.133,46 €
Budget FESR
1.091.306,76 €
Stato di avanzamento del progetto
5%
 
Il progetto
Sintesi del progetto

Obiettivo strategico: PO4 - Un’Europa più sociale e inclusiva attraverso l’attuazione del pilastro europeo dei diritti sociali

Obiettivo specifico: SO 6 – Rafforzare il ruolo della cultura e del turismo sostenibile nello sviluppo economico, l’inclusione sociale e l’innovazione sociale 

Tipologia: Progetto standard

Breve descrizione del progetto: L'area che va dal Quarnero, attraverso l'Istria, la Čičarija, i Brkini, il Carso e arriva fino alla Venezia Giulia, racchiude una combinazione di risorse naturali condivise e una ricca storia comune. Questo territorio densamente popolato, come testimonia la sorprendente densità dei castellieri, dall'Eta’ di Bronzo e Ferro (II e I millennio a.C.), comunemente chiamati 'kaštelirji', 'kasteljeri', 'zidine', 'gradine', 'castellieri', rappresenta una parte quasi dimenticata del patrimonio culturale dell'area che era collegata nel tempo protostorico. Questo è il motivo principale della cooperazione transfrontaliera nel contesto del progetto Kaštelir, che ha riportato con successo questo tipo di patrimonio nel territorio transfrontaliero tra Slovenia e Croazia (Interreg SI-HR 2014-2020). Lo scopo del progetto KAŠTellieri è quindi di capitalizzare, cioè migliorare e trasferire nell'area transfrontaliera Italia-Slovenia, questa eredità, in quanto senza la cooperazione transfrontaliera non è possibile ottenere una valorizzazione, interpretazione e riattivazione completa di tale patrimonio in tutta l'area in cui si presenta. La sfida principale del progetto KAŠTellieri è quella di riportare in vita il patrimonio culturale antico e l'immateriale delle persone di allora attraverso l'interpretazione e la presentazione moderna con la digitalizzazione e le industrie creative, in modo da servire il turismo sostenibile, con un rispetto per l'ambiente. Il filo conduttore del progetto è il patrimonio culturale protostorico dei castellieri, che è emerso nella nostra regione nell'Età del Bronzo e ha raggiunto l'apice nell'Età del Ferro. Oggi, questa eredità culturale è in gran parte nascosta dalla vegetazione e dalla foresta. Con il progetto KAŠTellieri, attraverso le attività di transizione verde, miriamo a contribuire alla riduzione dell'impronta di carbonio, del turismo e alla riduzione del suo impatto sull'ambiente, promuovendo nel contempo la responsabilità sociale. Oltre alle sfide menzionate, il progetto contribuirà a risolvere altri due problemi cruciali dell'area del programma: la concentrazione dei flussi turistici nella zona costiera e la stagionalità. Il progetto KAŠTellieri coinvolgerà le comunità locali per spostare i flussi turistici nelle aree rurali, sostenendo gli obiettivi di sviluppo turistico nell'entroterra di entrambi i paesi e contribuirà in modo significativo alla riduzione della stagionalità nel turismo transfrontaliero. Ciò può contribuire a migliorare le condizioni economiche della destinazione e a ridurre i problemi legati al sovraffollamento delle città costiere durante la stagione turistica.

È importante sottolineare che la rete transfrontaliera tra i partner del progetto e il più ampio spettro possibile di altre parti interessate porterà a uno scambio significativo di conoscenze, il che rappresenterà un grande valore aggiunto per ciascun partner del progetto e per l'area del progetto, nonché per molti altri effetti sinergici nell'area del progetto.

Obiettivi
  • Preservare, valutare e proteggere il patrimonio culturale dei castellieri nell'ambito di una destinazione culturale-turistica sostenibile nella Terra Transfrontaliera dei castellieri protostorici dell'Alto Adriatico.

  • Rivitalizzare, promuovere e interpretare i siti prescelti attraverso prodotti turistici transfrontalieri innovativi e sostenibili, con un'enfasi sulla digitalizzazione, l'inclusione sociale e la transizione verde.

Output
  • La formulazione di una strategia comune e di un piano d'azione per la destinazione culturale e turistica sostenibile della Terra transfrontaliera dei castellieri protostorici dell'Alto Adriatico;

  • Le principali azioni pilota condivise e realizzate, tra cui vale la pena evidenziare la creazione dell'unico Istituto Archeologico transfrontaliero dell'Alto Adriatico e l'istituzione dell’esteso Consorzio transfrontaliero per i castellieri protostorici dell’Alto Adriatico. All'interno delle azioni pilota condivise, verranno progettate anche azioni pilota legate all'interpretazione digitale del patrimonio - miglioramento pilota dell'avatar Aviko, piattaforma web virtuale-guida turistica Kastelir.eu, prodotto cicloturistico transfrontaliero 'Kaštelirji Road', modelli 3D dei castellieri, prodotti turistici transfrontalieri sostenibili a 5 stelle e altri. Saranno istituiti punti informativi e interpretativi esterni sui castellieri;

  • Saranno condotti programmi congiunti di formazione per guide turistiche, operatori turistici, candidati per guide turistiche e altri fornitori di servizi turistici, nonché workshop archeologici per bambini;

  • Saranno organizzati eventi pubblici transfrontalieri nell'ambito della preparazione della strategia e del piano d'azione, due edizioni del Giorno dei castellieri, festival sui castellieri vari e formazioni transfrontaliere e visite studio per guide turistiche e giornalisti, influencer.

I Partner

Mestna občina Koper - Comune città di Capodistria
ZRS - Znanstveno-raziskovalno središče Koper
Javni zavod za turizem in kulturo Miren Kras
Venetian Cluster
Comune di San Dorligo della Valle - Občina Dolina
Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti
Partner Associati
Comune di Muggia
Občina Hrpelje-Kozina
Zavod za varstvo kulturne dediščine Slovenije
Občina Komen
Občina Izola - Comune di Isola
Istarska županija
ORA Območna razvojna agencija Krasa in Brkinov doo
Javni zavod za spodbujanje podjetništva in razvojne projekte občine Izola

Notizie ed Eventi

Contatti

Mestna občina Koper - Comune città di Capodistria

Verdijeva ulica - via Giuseppe Verdi 10, 6000 Koper – Capodistria
Condividi il progetto!